Pesca Sportiva e Negozi di Pesca su TrovaPesca

Spinning alla spigola dalla spiaggia

mare

Un vero appassionato di spinning in mare non può rimanere impassibile di fronte alla schiuma che ricopre una spiaggia sotto l’insistenza delle onde del mare!

 

Questo ambiente è a dir poco affascinante e naturalmente fa pensare subito alla cattura di una bella spigola! Ma in questi casi non bisogna avere troppa fretta a lanciare i nostri artificiali, è bene prima osservare il luogo di pesca per scovare i punti migliori che ci regaleranno una bella foto ricordo con il nostro esemplare di branzino.

Consiglio quindi di andare in perlustrazione un paio di giorni prima della battuta di pesca, questo perchè dobbiamo innanzitutto capire dove è meglio lanciare i nostri artificiali per evitare il fatidico cappotto!

Se ci troviamo in una spiaggia piccola compresa ad es. fra 2 pareti rocciose o situate in piccole baite oppure comunque in una spiaggia che è possibile percorrere a piedi in breve tempo, è meglio analizzarla tutta alla ricerca di depressioni del fondale, altrimenti se si è in una spiaggia lunghissima dell’ordine di centinaia di km, allora è opportuno analizzare una parte di questa, diciamo 200-300 metri alla volta e dopo aver scelto dove è meglio posizionarsi ripetere i lanci più volte lungo tutta questa zona.

Come si analizza la spiaggia? Cosa devo cercare per essere sicuro di trovare la regina spigola?

Dobbiamo andare alla ricerca di buche, punte sabbiose, secche, canaloni, gradini nella sabbia e presenza di posidonia. Per questo è importante trovarsi sul posto qualche giorno prima, perchè grazie al colore dell’acqua e ad un’ adeguata esperienza associata ad uno spiccato senso dell’acqua riusciremo a capire la presenza di ostacoli e quanto sopra descritto.

Infatti le buche che spesso si trovano a ridosso delle secche, i canaloni che sono creati da correnti parallele o perpendicolari alla spiaggia, le punte di sabbia che sono invece specie di “penisole” di sabbia perpendicolari alla spiaggia, distese di posidonia dove la regina può tendere i suoi agguati, sono tutte caratteristiche fondamentali per avere successo nella battuta di pesca.

Non è solo una questione di nascondigli per tendere agguati ai malcapitati pesci-foraggio. Vicino a questi ostacoli e depressioni, specie in situazioni di marea, vi si accumula molto materiale organico, alimento principale dei pesci foraggio, che a loro volta vengono attaccati da predatori come la spigola.

 

E’ in questi punti caldi che dobbiamo lanciare i nostri artificiali, ma un’ accortezza fondamentale per non perdere tempo è quella di prestare attenzione alle correnti.

Se infatti ci accorgiamo della presenza di un canalone perpendicolare alla spiaggia, dobbiamo lanciare dal lato giusto per avere maggiori probabilità di incrociare una bella spigola, il lato giusto è quello investito dalla corrente con conseguente accumulo di sostanze organiche.

Un’ altra cosa da evitare per non incorrere nel cappotto è entrare subito in acqua per pescare. Si sa che l’entrare in acqua ci dà la sensazione di avvicinarci alle nostre prede lanciando più lontano, ma le spigole, soprattutto quelle di taglia spesso cacciano anche in pochi cm di acqua e entrando subito senza prima sondare “la riva” le farà scappare subito.

Quindi lanciamo da terra, sondiamo bene la zona immediatamente circostante la battigia, poi entriamo pure.

Artificiali da usare?

Sicuramente i Jerkbait sono fra i migliori, tengono bene la corrente se le manovriamo con continue jerkate specie se c’è un po’ di mare mosso.

Modelli come L’Ito Vision di Megabass, l’ X-Rap di Rapala, il Gyo-do di Ima e il Bay Squad di Jackall Bros sono fra i migliori.

Se siamo in presenza di arenili medio-bassi un’ ottima alternativa sono i poppers e i wtd, per stanare spigole un po’ svogliate.

Modelli come il Giant Dog di Megabass, il Sammy di Lucky Craft, il Salt Skimmer di Ima, il Rad-scale di Deps e il sempreverde Heddon Super Spook sono fra i migliori.

Related Posts:

    You can leave a response, or trackback from your own site.

    19 Responses to “Spinning alla spigola dalla spiaggia”

    1. GPT Surveys scrive:

      Other Good Reads…

      If you still want other good reads on the internet……

    2. I was studying some of your blog posts on this website and I think this web site is really informative! Keep on putting up.

    3. how to kite scrive:

      I Will have to return again whenever my course load lets up – nonetheless I am getting your Feed so i could read your site offline. Thanks.

    4. I actually aimlessly found your blog so i simply wanted to logon and express appreciation regarding posting. I actually generally tend not to comment however this subject matter seemed to be some thing that directly related to me today plus it truly really helped.

    5. Heya i am for the first time here. I came across this board and I in finding It really helpful & it helped me out a lot. I hope to present one thing back and help others such as you helped me.

    6. Carylon Strege scrive:

      hey there and thank you for your information – I’ve definitely picked up anything new from right here. I did however expertise several technical issues using this website, since I experienced to reload the website lots of times previous to I could get it to load properly. I had been wondering if your web host is OK? Not that I am complaining, but sluggish loading instances times will often affect your placement in google and can damage your quality score if ads and marketing with Adwords. Well I am adding this RSS to my e-mail and could look out for much more of your respective interesting content. Ensure that you update this again soon..

    7. Very interesting subject, appreciate it for posting.

    8. I am genuinely enjoying this idea/layout of one’s weblog Spinning alla spigola dalla spiaggia | Spinning in Mare…Emozioni Profonde! . Will you actually face any kind of internet browser compatibility problems? some of my blog readers do complained about my own site not operating effectively in Internet Explorer but looks great inside Opera. Are there any kind of recommendations to assist correct the issue? Before I forget our prayers go out to those in installation hopefully you are OK and safe too :)

    9. ear plugs scrive:

      Saved as a favorite, I really like your blog!

    10. Gis Cilento scrive:

      I, on behalf of my friends in the university, wish to express our own thanks for the truly lovely secrets revealed by means of your article. Your own clear explanation brought comfort and reason for optimism to all of us and would certainly really help us with a research we are presently doing. I think if continue to come across web-sites like yours, my personal stay in college could well be an easy one. Thanks a lot

    11. Intriguing article. I learn I’m a little bit late with posting our comment however article might have been to the purpose as well as merely the main points I became searching for. I can’t say i trust all you could mentioned but it surely was undoubtedly fascinating! BTW…I found your website through a Google lookup. I’m any frequent visitor as part of your blog and will return all over again soon.

    12. Hi! This post could not be written any better! Reading this post reminds me of my previous room mate! He always kept talking about this. I will forward this article to him. Fairly certain he will have a good read. Thanks for sharing!

    13. Barbie Gines scrive:

      Some truly interesting points you have written.Helped me a lot, just what I was looking for : D.

    14. Leia Gunia scrive:

      Only wanna remark on few general things, The website layout is perfect, the articles is very excellent : D.

    15. Francisca Perla scrive:

      Enjoyed reading through this, very good stuff, regards .

    16. Maximina Rael scrive:

      Some genuinely interesting information, well written and loosely user genial .

    17. Silky 179-39 scrive:

      Many thanks for posting this. Honestly exceptional article. Thanks!

    18. dean graziosi scrive:

      I absolutely agree and I just wanted to say that I really like your blog. Is it WordPress based?

    Leave a Reply

    Powered by WordPress | T-Mobile Phones for Sale at BestInCellPhones.com | Thanks to Free Phones at iCellPhoneDeals.com, Free MMORPG Games and Fat burning furnace review
    Sharing Buttons by Linksku
    thomas davisthomas davis